CONVENZIONE STERILIZZAZIONE

Condividi

01/01/2013-31/03/2013

L’Ordine dei medici veterinari della provincia di Bergamo ha stipulato una convenzione con la LAV (Lega Antivivisezione) di Bergamo a cui il nostro ambulatorio ha aderito per la sterilizzazione di cani e gatti nei primi 3 mesi dell’anno 2013 ed eventuale microchippatura.

La convenzione è stata aperta anche alla collaborazione delle varie amministrazioni comunali bergamasche.

Questa convenzione si prefigge i seguenti scopi:

  • Riduzione di cucciolate indesiderate e conseguentemente del numero di cani e gatti
    abbandonati e randagi;
  • Identificazione e tracciabilità dei cani e gatti di proprietà sterilizzati, mediante applicazione del microchip e responsabilizzazione dei detentori ;
  • Crescita del processo culturale di accettazione e conoscenza del corretto rapporto
    uomo/animale nella popolazione di riferimento ;
  • Riduzione dei possibili maltrattamenti di cani e gatti;
  • Riduzione del numero di animali detenuti nei canili/gattili e conseguentemente dei relativi costi sostenuti dai Comuni. Vedi l’articolo…

La convenzione prevede quindi delle tariffe calmierate (il risparmio medio è circa del 15-20%) rispetto alle normali tariffe, con ovvie differenze tra i vari ambulatori, a fronte di importanti prescrizioni per il benessere dei nostri amici animali: non saranno però prestazioni “sottocosto”, in quanto è importante garantire qualità e sicurezza.

I veterinari aderenti devono necessariamente prevedere la presenza di una sala chirurgica separata dalla sala visita, la presenza di almeno due medici veterinari per effettuare gli interventi, la possibilità di utilizzare una anestesia generale gassosa e l’utilizzo di strumenti e materiali sterili. Il nostro ambulatorio in più assicurerà la presenza di un veterinario terzo che si occuperà della anestesia dei soggetti sottoposti a sterilizzazione (in pratica un anestesista veterinario pur se questa specializzazione non è prevista in Italia): ancora garantiremo, oltre alla semplice anestesia inalatoria, di effettuare una terapia del dolore avanzata in modo che gli animali sottoposti a sterilizzazione soffrano il meno possibile. Non sempre anestesia vuol dire assenza di dolore.

Gli interventi si svolgeranno ovviamente su appuntamento e prevederanno una visita preoperatoria, la sterilizzazione in day hospital, una o più visite di controllo postoperatorio, inoculazione del microchip e iscrizione alla anagrafe canina per chi ne fosse sprovvisto (solo per i cani). Chi lo desidererà potrà sottoporre i propri animali a esami preoperatori del sangue e radiologici (non compresi nelle tariffe della convenzione).

Il servizio è offerto a tutti i residenti della provincia di Bergamo e in particolare agli abitanti di Albino, Bergamo città e hinterland, Gazzaniga, Cene, Vertova, Fiorano al Serio, Colzate, Leffe, Gandino, Peia, Nembro, Pradalunga, Villa di Serio, Ranica e Torre Boldone.

Le tariffe previste dalla convenzione sono le seguenti e sono comprensive di IVA (21%) e ENPAV (2%) e applicazione di microchip ai cani che ne fossero sprovvisti:

Gatto maschio 80,00
Gatto femmina 110,00
Cane maschio:
€140,00
10-20 Kg 180,00
Oltre 20 Kg 200,00
Cane femmina:
€190,00
10-20 Kg 210,00
Oltre 20 Kg 250,00

Scarica convenzione…

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Leave A Reply